Domanda: Se non pago l’affitto?Allora…sono una studentessa;ho in affitto un bilocale da quasi un anno con contratto annuale. Ho passato tanti di quei problemi con il proprietario che sarebbe impossibile...

Se non pago l’affitto?




Domanda: Se non pago l’affitto?
Allora…sono una studentessa;ho in affitto un bilocale da quasi un anno con contratto annuale. Ho passato tanti di quei problemi con il proprietario che sarebbe impossibile raccontarvi tutto. Vi dico solo che ho delle parti di muro disintegrate e che crollano e buttano giù polvere in continuazione, la camera da letto umidissima (tanto è che da novembre sono costretta a dormire in soggiorno) a causa di una rottura di un tubo sopra l’appartamento, non ho l’acqua calda in cucina, ho una lavatrice rotta che si apre in continuazione e un tubo del gas che sarebbe dovuto essere sostituito entro il 1995. Il proprietario è stato messo al corrente di tutto ciò e richiamato varie volte da me e la mia coinquilina per far mettere a posto le cose.Ma da lui non c’è stata nessuna risposta. Da un mese inoltre ho un’invasione di formiche in casa e tutte le varie polveri non funzionano. dopo una settimana sono nuovamente in giro per casa.
Inoltre il canone era di 690 euro ma il caro proprietario ha registrato sul contratto soltanto 300 euro. Alla richiesta di rettifica di contratto lui non ha voluto. Ho così perso parte della borsa di studio. Ancora, il caro signorino non ha voluto consegnarci la nostra copia del contratto, mentendo varie volte e dicendo di averlo spedito a casa. ma a casa non è ancora arrivato niente (sono 3 mesi che aspettiamo). Sono dovuta andare due volte da Bologna a Cesena a riprendermi il contratto(registrato a Cesena anche se la casa sta a Bologna) e pagare doppi bolli e biglietti del treno. Ultima cosa e più importante di tutte il signore in questione un bel giorno mi è entrato in casa senza avvisare e dire niente.
Adesso ovviamente ho dato disdetta di contratto. A giugno ne sono fuori. Ma ho deciso di non pagargli l’affitto per questi ultimi due mesi, per tutto quello che ho passato. Lui come potrebbe agire contro di me?? Cosa mi consigliate di fare??

Risposta:


TI parlo da padrona di casa. Le mie inquiline e coinquiline (“amiche” da5anni) quando se ne sono andate, hanno fatto su baracca e burattini in 1 week end in cui io ero in ferie e dopo 2 settimane da quando ho trovato la casa vuota senza spiegazioni, 1 di loro (delle altre 2 non ho ancora notizie) mi ha chiamata dicendo ke avevano deciso di trasferirsi in 1 posto + vicino al lavoro e viste le spese di ingresso nel nuovo appartamento e le percentuali di agenzia, non potevano pagarmi gli ultimi 2 (chi 3) mesi d’affitto quindi ciao e grazie.
Da qui capisci ke a parte ke l’amicizia è 1 concetto relativo, l’inquilino è l’essere + tutelato sulla faccia della terra quindi se te ne vai senza pagare non ti farà1bel niente. Se non si sbatte neanke x spedire1contratto o sostituire1tubo vuoi ke abbia voglia di contattare1investogatore privato x rintarcciarti? Non abbiamo potuto far nulla nemmeno noi, nonostante fossimo in regola e mio padre sia avvocato xke x riavere i soldi devi iniziare un procedimento legale e alla fine spendi + soldi e tempo ke altro….

Ora ti parlo da inquilina. Xke cavolo 6 andata a vivere in 1 posto del genere?Non penso ke ti sia cascato tutto in testa il giorno dopo ke 6 entrata! So anke io ke le cose nei palazzi affittati agli studenti, peggiorano col tempo e non si vedono tutte subito xo l’umidità nella stanza, la parete ke casca, l’acqua fredda…..quelle non erano cose invisibili!!
Cmq se veramente avete avuti tutti questi problemi, Bologna pullula di sindacati degli inquilini (il SUNIA è il + importante ed è presente a liv. nazionale http://www.sunia.it/ questo è il nome del referente x Bologna
Segr. reg. – Mauro Colombarini
Informazioni e appuntamenti al n° 051 4199370) e ti dico ke (formiche a parte) se sono vere metà delle cose ke hai detto, saranno ben felici di avviare un procedimento a sua carico (e a spese loro)! Direi ke da come descrivi le cose, avete buona possibilità non solo di vincere, ma anke di avere rimborsati i danni e gli affitti di mesi in cui siete state in casa in condizioni non idonee. Soprattutto xke non vi ha fornito copia del contratto ke è 1 suo obbligo specifico. Poi basta ke diciate ke vi obbligava a pagare 690€ invece di 300 e vedari ke gli fanno 1 cu*lo come 1 casa! Xo dovete agire insieme tu a tua coinquilina, ltrimenti siete 1 contro 1 ed è moooolto + difficile!
Cmq se decidi di non rivolgerti al sindacato secondo me faresti bene ad andartene anke subito senza tante disdette xke tutti i problemi ke hai esposto erano di sua specifica competenza o cmq del condominio(vedi tubo del piano di sopra).

Conosci una risposta migliore? Lasciala pure nei commenti!

Related posts: