Domanda: Appartamento SENZA contratto…. urgente!!?salve a tutti vorrei chiedere una cosa su un appartamento che ho affittato in periferia a firenze. Il contratto non è stato fatto in modo regolamentare,...

Appartamento SENZA contratto…. urgente!!?




Domanda: Appartamento SENZA contratto…. urgente!!?
salve a tutti vorrei chiedere una cosa su un appartamento che ho affittato in periferia a firenze. Il contratto non è stato fatto in modo regolamentare, si è scritto solo un foglietto con i soldi che ho dato: 350 di affitto anticipato e 350 di caparra. Sono da 4 giorni nell’appartamento ma essendo molto difficile recarsi a firenze, e per me è indispensabile visto che frequento medicina e ho l’obbligo di frequenza, devo decidere per forza di cercare una nuova casa a firenze.
Il fatto è che sono uno studente che lavora e avendo dato tutti quei soldi in anticipo e senza nessuna garanzia credo di correre il rischio che non mi vengano restituiti, anche se sono stato solo 4 giorni nella casa, e se non mi venissero restituiti non sarei in grado di prendere la casa che invece mi serve.
Non c’è niente che mi possa aiutare, tipo un diritto di recesso o qualcosa del genere perché come ho detto alla fine sono solo 4 giorni, purtroppo non c’è un regolare contratto, corro il rischio che quindi non ci sono prove e che non mi ridà i soldi?
Grazie.

Risposta:


non hai detto se è nelle intenzioni del padrone di casa stipulare un contratto o meno.
Essendo passati così pochi giorni e avendo come ricevute solo due pezzi di carta….bisognerebbe vedere cosa c’è scritto sulle ricevute, sarà difficile far valere i tuoi diritti.
Nella ricevuta per la caparra e in quella per l’affitto c’è nome e cognome del proprietario, data e riferimento alla locazione dell’immobile ? o c’è scritto solo che hai dato questi soldi a tizio senza alcun riferimento all’immobile ?
Fossi in te parlerei con il proprietario e gli direi che per problemi gravi di famiglia devi tornare a casa e non puoi prendere in affitto la casa.
Visto che è tutto in nero, potrebbe darti tutto indietro e provvedere a trovare un altra persona.
Tuttal più cerca di venirgli incontro dicendogli che se ha bisogno puoi mettere in università l’annuncio per il suo appartamento, così fai vedere che vuoi aiutarlo.

Se ti fa problemi, va subito all’associazione della Sunia di Firenze (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari) :

Via delle Porte Nuove 15/a
(orario apertura: dalle 9.00 alle 13.00 pom. 13.30 alle 17.00)
email : [email protected]
www.sunia.it

Loro potranno sicuramente darti consigli precisi e chiari su come muoverti in questa situazione.
La prima strada da percorrere è sempre quella del buon senso, magari il tuo padrone di casa non ti fa problemi se sai fargli capire che non puoi restare in quella casa.

Conosci una risposta migliore? Lasciala pure nei commenti!

Related posts: